Storia

Francesco ed Anna erano due giovani sposi con una grande passione per la cucina e nel 1961 aprirono un’osteria a conduzione familiare. In questa piccola bottega alle pendici del Vesuvio, e precisamente sul cosidetto “Miglio d’Oro“, si servivano piatti della tradizione: pasta e fagioli, zuppa di soffritto, ottima mozzarella.

Selezionavano personalmente i vini dai contadini della Penisola Sorrentina e del Vesuvio, solitamente Gragnano e Lacryma Christi, che custodivano gelosamente in cantina.

Perchè Franzino? Perchè tutti conoscevano Francesco con questo nome, gente del posto, lavoratori, turisti…anche la moglie Anna lo chiamava così! Erano persone schiette, veraci e vivevano di cose semplici: anche in cucina ognuno aveva le sue ricette ed i suoi ingredienti “segreti“.

Oggi portiamo avanti la passione dei nonni attraverso Franzino, un elegante caravan Vintage restaurato come un piccolo Bistrot con cui partecipiamo ad Eventi Privati e Pubblici, Inaugurazioni, Mostre e Festival in cui portiamo le eccellenze del cibo e vino che incontriamo durante i nostri viaggi…